Appuntamento a Merano 2021 – Tamara Lunger

Tamara Lunger, scialpinista, alpinista ed esploratrice bolzanina, inizia la sua attività atletico-alpina a 16 anni cimentandosi nelle sue prime gare. Nel 2009 compie la sua prima esperienza alpinistica in Nepal. Nel 2010 diventa la donna più giovane, a soli 23 anni, a raggiungere la vetta del Lhotse (8.516 m.) e nel 2014 scala la vetta del K2 (8611 m.) come seconda donna italiana nella storia dell’alpinismo dopo Nives Meroi. Assai numerose in questi ultimi anni sono le sue imprese alpinistiche affrontate spesso in condizioni estreme. Durante i mesi del lockdown ha avuto l’ispirazione per il suo prossimo progetto, il Tamara Tour Italia: un viaggio in camper attraverso la Penisola per salire le vette più alte delle 20 regioni italiane, due mesi e mezzo di alpinismo, trekking, arrampicata, paracadutismo e ciclismo.

Bibliografia recente: Io, gli ottomila e la felicità. I miei sogni, tra amore per la montagna e sfida con me stessa, BUR, 2018

Modera l’incontro Fausta Slanzi, giornalista.

Ingresso libero. Per partecipare all’evento sarà necessario esibire il Green Pass.

Organizzato da: Biblioteca Civica di Merano e Passirio club Merano

Luogo
Pavillon des Fleurs – Kurhaus
corso Libertà 39
Merano

Contatti
+39 0473 276391

Organizzatore
Biblioteca civica di Merano
Via delle Corse, 1
Merano
+39 0473 212587
bibliothek@gemeinde.meran.bz.it